SINGLE POST

Perché "la grotta..."


Entri in grotta e sei in un mondo strano...

calore, luce soffusa, sale e legno...

ti chiedi che ci sei venuto a fare e perché stai investendo tempo e denaro in questa cosa che l'amico o il parente ti ha consigliato!

Poi ti siedi sulla poltrona o sul materassino accanto a tutto quel muro di sale.

Sei nel dubbio, ma ti lasci andare.

...

e quando esci hai più domande di quando sei entrato!

Sei stranamente rilassato e vuoi sapere perché.

Cosa c'era nella "nebbia"...

Un sacco di domande molto razionali.

Ma in grotta di razionale c'è davvero poco.

Eppure io le risposte tecniche te le presento tutte!

Ma la vera risposta è nel prenderti un momento di assoluto relax a contatto con così tanta carica energetica antica e preziosa.

La devi provare... se ti vuoi davvero bene!

...qualunque descrizione lascia il tempo che trova.

Con tanto amore per ciò che faccio!

Simona